Ricette
Carne Avicola

Il pollo, allevato in liberta’ secondo il metodo tradizionale,
viene piu’ propriamente definito dagli addetti del settore:

 

• Pollastro, fino a 3-4 mesi ed un peso di 600 g.
• Pollo di grano, fino ad un anno ed un kg. di peso
• Pollo o pollastra, fino a maturita’ ed un peso di 1,5 kg. circa
• Galletto, il maschio giovane di circa 6 mesi
• Gallo ruspante, quello al massimo di 10 mesi (altrimenti risulta durissimo da mangiare)
• Gallina, l’esemplare da uova (anch’essa abbattuta a fine attivita’, molto dura come carne ma eccellente, per la sua carne grassa, per farci dell’ottimo brodo)
• Pollanca, la giovane femmina ingrassata fino a 1,8 kg. in relativa costrizione con un’alimentazione particolare dalla quale si ottengono delle carni molto delicate
• Cappone, il maschio castrato che arriva a 2,5 kg. e oltre con carni grasse di particolare finezza.

Il pollo, allevato in liberta’ secondo il metodo tradizionale,
viene piu’ propriamente definito dagli addetti del settore:

 

• Pollastro, fino a 3-4 mesi ed un peso di 600 g.
• Pollo di grano, fino ad un anno ed un kg. di peso
• Pollo o pollastra, fino a maturita’ ed un peso di 1,5 kg. circa
• Galletto, il maschio giovane di circa 6 mesi
• Gallo ruspante, quello al massimo di 10 mesi (altrimenti risulta durissimo da mangiare)
• Gallina, l’esemplare da uova (anch’essa abbattuta a fine attivita’, molto dura come carne ma eccellente, per la sua carne grassa, per farci dell’ottimo brodo)
• Pollanca, la giovane femmina ingrassata fino a 1,8 kg. in relativa costrizione con un’alimentazione particolare dalla quale si ottengono delle carni molto delicate
• Cappone, il maschio castrato che arriva a 2,5 kg. e oltre con carni grasse di particolare finezza.